La comunità

Il monastero è abitato da una comunità di religiosi di vita semi-contemplativa che, secondo la regola benedettina, unisce la preghiera al lavoro, in un intenso legame con la comunità locale.
La conversione della vita nell’unione con Cristo è la radice della vita monastica. L’ufficio monastico e la Santa Messa sono celebrati eseguendo sempre il canto gregoriano. 
Il legame con la musica non si ferma qui. La comunità progetta e costruisce piccoli organi a canne, e cura il recupero, il riversamento e il restauro di vecchie registrazioni audio. Inoltre gode dell’amicizia di grandi musicisti che permettono di organizzare eventi musicali aperti al pubblico.


Nell’apparir del sempiterno sole, lauda natalizia

Salve Regina

Regina Caeli

Alma Redemptoris Mater

Compieta

Christus factus est

Anima Christi (Frisina)